News

american music awards

American Music Awards: premiati i Måneskin

21 Novembre 2022

Al Microsoft Theater di Los Angeles the winner is… i Måneskin . Almeno per l’Italia. Anzi per Roma. Continua l’ascesa della band premiati agli American Music Awards, per “la miglior canzone rock”: Beggin’, cover di Frankie Valli e The Four Seasons.

Alcuni vincitori erano stato rivelati prima della cerimonia, tra cui Taylor Swift e Bad Bunny. L’artista portoricano ha ottenuto il maggior numero di nomination quest’anno, otto in totale, inclusa quella di artista dell’anno. Ma non è stato l’unico ad ottenere numerosi riconoscimenti. Taylor, Beyoncé, Drake tutti dietro a lui ma comunque con sei nomination ciascuno.

A seguire poi un trio niente male con ben 5 nomination: si tratta di Adele, Harry Styles, The Weeknd. Grandi successi per innumerevoli nomination ma anche una serie di nuovi arrivati è stata premiata per il loro lavoro in musica: oltre 40 artisti tra Latto, Jack Harlow e BLACKPINK che hanno ricevuto la loro prima nomination nel 2022. Quest’anno sono state aggiunte 4 nuove categorie di premi: Artista K-Pop preferito, Artista afrobeat preferito, Canzone rock preferita e Album rock preferito.

Le coup de théâtre arriva dalla band romana di Monteverde, i Måneskin. La band vincitrice con la loro canzone Beggin’ nella categoria “miglior canzone rock” si è presentata sul palco indossando solamente la parte di sopra di un completo, mentre i pantaloni erano stati sostituiti da reggicalze.

Per noi è incredibile, stiamo ancora cercando di capirlo. Non ci saremmo mai aspettati di vincere questa categoria contro questi artisti enormi, enormi, enormi

E’ stato il commento sul palco di Damiano, frontman del gruppo dopo aver ritirato il premio agli American Music Awards.

(Qui per altre news dal territorio)