Ted Neeley in Jesus Christ Superstar al Teatro Sistina

Ted Neeley
in
Jesus Christ Superstar

Regia: Massimo Romeo Piparo
Coreografie: Roberto Croce
Direzione Musicale: Emanuele Friello

Jesus Christ Superstar, il capolavoro di Andrew Lloyd Webber e Tim Rice, è ormai passato alla storia come uno dei Musical più famosi e amati di tutti i tempi, nel mondo intero.
La versione italiana in lingua originale, firmata da Massimo Romeo Piparo, ha compiuto 20 anni e vanta ormai numerosi record, con numeri di tutto rispetto: quattro diverse edizioni, 11 anni consecutivi in cartellone nei Teatri italiani dal 1995 al 2006, oltre 1.100.000 spettatori, più di 120 artisti che si sono alternati nel cast, e più di 1.200 rappresentazioni. La chiave del grande successo sta nell’ottimale combinazione fra la musica rock, il musical e una grande storia immortale.
Per questa edizione, Piparo è riuscito a coinvolgere nel ruolo del titolo un protagonista d’eccezione: Ted Neeley, colui che diede una impronta mitica e indelebile al ruolo di Gesù nello storico film di Norman Jewison del 1973.
Lo spettacolo sarà eseguito interamente dal vivo con una grande orchestra e in lingua originale
Nella scorsa stagione questa nuova edizione del musical ha debuttato a Roma al Teatro Sistina con grande successo di pubblico e critica e torna al Sistina in occasione del Giubileo.

Online: www.ilsistina.it

GIOCO ON AIR
Ascolta Ram Power: dal 19 al 22 gennaio, per te in regalo due ingressi per assistere allo spettacolo! Per partecipare basta inviare, appena sentirai in onda il gioco a sorpresa, un sms con le parole chiave suggerite!
GIOCO ONLINE
Dal 19 al 22 gennaio, GIOCA e PARTECIPA su Rampower.it all’estrazione di due ingressi per assistere allo spettacolo!

ATTENZIONE: Eri utente di rampower.it e non riesci ad accedere alla nuova versione del sito nè a partecipare ai giochi online? Non preoccuparti, basterà solo registrarsi nuovamente a questa nuova versione del sito! REGISTRATI adesso!

 

Caricamento in corso...

Lascia un commento

  • PER PARTECIPARE È NECESSARIO ESSERE AUTENTICATI


    Accedi
ARTICOLI CORRELATI